La sentenza della Corte dei conti

Nomina illegittima a Catenanuova
Il sindaco risarcirà 73 mila euro

corte dei conti

Il sindaco di Catenanuova dovrà risarcire la spesa derivante da una nomina giudicata illegittima

commenta
0 0

Gli operai hanno lavorato per un giorno e mezzo

Riaperto al traffico il tratto della Palermo Catania chiuso per frana

galleria

L’Anas comunica che è stato riaperto il tratto dell’autostrada A19 “Palermo–Catania”, in direzione Catania, dal km 103,500 al km 120,000, tra Caltanissetta ed Enna.

commenta
0 0

Di notte non resta nessuno in reparto

Enna, un medico per turno in reparto
Chiude Ortopedia all’Umberto I

ospedale

Sospese tutte le operazioni nel reparto di Ortopedia all’Umberto I di Enna. Garantite solo emergenze e consulti ambulatoriali. Di fatto il reparto è chiuso.

commenta
0 0

Altre otto persone risultano indagate

Furto di rame, smantellata banda
che operava in tutta l’isola : 5 arresti

rame

In Sicilia un’operazione della Procura della Repubblica di Enna ha consentito di disarticolare l’organizzazione che, tra il 2013 e il 2014, avrebbe compiuto numerosi furti di rame a danno della Società Enel distribuzione spa, in diverse provincie della Sicilia. Nell’ambito della stessa inchiesta sono stati arrestati stanotte cinque rumeni dai carabinieri della Compagnia di Nicosia.

commenta
0 0

Il cedimento e' avvenuto durante una festa

Crolla solaio del salone parrocchiale
a Barrafranca: sette i feriti

barrafranca

La Procura di Enna ha aperto un’inchiesta per accertare le cause del crollo del solaio in un salone parrocchiale di Barrafranca, in provincia di Enna, dove sono rimaste ferite 7 persone. Gli accertamenti sono stati affidati ai carabinieri.

commenta
0 0

i danni maggiori nel palermitano, ennese e nisseno

Il maltempo flagella la Sicilia: fiumi esondati, frane ed edifici crollati

Frana Cozzo serronello

Ieri e oggi gli interventi dei vigili del fuoco sono stati numerosissimi, soprattutto per alberi sradicati finiti su strade e in un caso a Enna Bassa su una vettura, mentre oggi l’emergenza si e’ spostata nell’area industriale della Valdittaino, dove al momento sono in funzione le idrovore dei vigili in un capannone industriale completamente allagato.

commenta
0 0

verrà presentato a expo 2015

Pesca, nasce portale sulla Sicilia
300 aziende on line

KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

Oggi C2P3.it e’ diventato una realta’ grazie alla tecnologia messa a rete da un gruppo di giovani esperti di una societa’ informatica di Enna, la “K2 innovazione”, nel progetto, coordinato dal Distretto per la Pesca di Mazara del Vallo, che sara’ presentato a fine maggio ad Expo 2015 nel Cluster Bio Mediterraneo.

commenta
0 0

a palermo dal 25 al 27 giugno

A giugno in Sicilia
il Festival del Lavoro

consulenti del lavoro

Il presidente nazionale dei consulenti del lavoro, Marina Calderone, parlando sul Jobs Act oggi a Pergusa (Enna) agli iscritti della Sicilia, ha chiesto al governo nazionale di “non posticipare per ragioni elettorali, ma anzi di anticipare i tempi dei decreti di riforma del collocamento e di quelli attuativi su tutele crescenti e sgravi”.

commenta
0 0

E' stata soccorsa e portata in ospedale dai finanzieri

Va in ospedale per partorire e rimane bloccata in una tormenta di neve

tormenta di neve

Una donna tunisina incinta e in preda alle doglie e’ rimasta bloccata da una tormenta di neve sull’auto dei familiari che la stavano accompagnando all’ospedale Umberto I a Enna bassa ed e’ stata soccorsa dalla Guardia di finanza.

commenta
0 0

lavori anche sulla A19 palermo-catania

Rifacimento strade siciliane, l’Anas pubblica tre bandi da 2,5 milioni

palermo-catania

L’Anas ha pubblicato oggi sulla Gazzetta Ufficiale, tre bandi di gara per lavori sulle strade statali siciliane, tra le province di Palermo, Trapani, Agrigento, Messina, Enna e Caltanissetta, per un importo complessivo di oltre 2 milioni di euro.

commenta
0 0

dubbi di validità sul contratto

Disboscamento nel Nisseno
ed Ennese: “Caleca fermi tutto”

disboscamento

Il gruppo parlamentare del M5S stelle all’Ars non abbassa la guardia sul disboscamento selvaggio nel Nisseno e nell’Ennese e, in attesa di sentire l’assessore in terza commissione (che su richiesta del M5S affronterà la questione in trasferta a San Cataldo i primi di febbraio), lancia un appello per accelerare lo stop all’abbattimento degli alberi in un grosso spicchio del centro Sicilia.

commenta
0 0

la nota dell'assessore regionale all'agricoltura

Disboscamento Dittaino, la parola passa all’Avvocatura di Stato

disboscamento

L’Assessore regionale dell’Agricoltura Nino Caleca ha chiesto all’Avvocatura dello Stato di valutare l’azione di nullità del contratto sottoscritto nel 2007 con la Società Biomasse Sicilia S.p.A. avente ad oggetto il taglio di biomassa legnosa da terreni del demanio forestale ricadente nelle province di Caltanissetta ed Enna.

commenta
0 0

a presentarla il M5S

Disboscamento nel Nisseno
ed Ennese, mozione all’Ars

S

Il gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle all'Ars chiede interventi all'esecutivo per stoppare al più presto “l'incredibile scempio che si sta consumando nelle aree boschive del Nisseno e dell'Ennese, dove – complice un vergognoso accordo tra privati (la Sper Spa) e Regione – è partito un piano che prevede il disboscamento di 10 mila ettari di terreno nei prossimi 10 anni”.

commenta
0 0

la donna siciliana fra le 32 vittime del naufragio

Concordia, vedovo Maria Trecarichi:
“Non c’è pena giusta per Schettino”

maria-grazia-trecarichi

Trecarichi era in viaggio con una amica di Enna per festeggiare i suoi 50 anni. Il suo corpo fu trovato l’11 ottobre del 2013 all’interno della nave, ad un anno e mezzo dal naufragio. “Sono rimasto solo – aggiunge Vincenzi – mia moglie da quel viaggio non e’ piu’ tornata e mia figlia ormai studia fuori. Immaginavo che la richiesta del pm potesse essere sopra i 20 anni. Ma non c’e pena giusta per chi ha ucciso 32 persone”.

commenta
0 0

si è impiccato nel carcere di sanremo

Morto suicida Bartolomeo Gagliano, il serial killer siciliano

bartolomeo gagliano

Bartolomeo Gagliano è morto suicida questa mattina nel carcere di Sanremo. Il serial killer siciliano nel dicembre 2013 evase dal carcere di Marassi durante un permesso premio e per questa evasione la scorsa settimana era stato condannato a 6 anni e 10 mesi di reclusione dal Gup di Genova.

commenta
0 0

Accusato di maltrattamenti in famiglia

Picchia la moglie e morde la figlia
Arrestato un giovane nell’Ennese

carabinieri

Ha preso a morsi la figlia di due mesi dopo avere schiaffeggiato la moglie. Con l’accusa di maltrattamenti in famiglia i carabinieri hanno arrestato a Nicosia un giovane di 23 anni.

commenta
0 0

E' morto durante il tragitto in ospedale

Incidente mortale a Enna
Perde la vita un ristoratore

incidente

Un motociclista, Salvatore Baleno, 42 anni, imprenditore, è morto in corso Sicilia a Enna, in un incidente stradale. L’uomo stava superando due auto senza accorgersi che una di queste stava per svoltare a sinistra. L’impatto é stato inevitabile .

commenta
0 0

sono fondi irsap

17 milioni per aree industriali Agrigento, Caltanissetta ed Enna

cucine-mobili-caltanissetta

“Circa 17 milioni di euro per la riqualificazione e l’ammodernamento delle aree industriali di Agrigento, Caltanissetta ed Enna. Un investimento ingente, quello previsto dall’Irsap, che consente di fornire servizi migliori alle imprese rimettendo in moto l’economia e lo sviluppo del tessuto produttivo ed economico delle tre province.

commenta
0 0

l'appello della deputata luisa lantieri

Prefettura Enna a rischio chiusura:
”Intervenga commissione Antimafia”

panorama-di-enna

“La Provincia di Enna – ricorda il deputato regionale – è la quarta in Italia per sicurezza, segno che le attività di prevenzione e controllo del territorio coordinate proprio dall’ufficio territoriale di governo funzionano opportunamente. Il presidio di legalità va mantenuto visto che si tratta di un territorio nel quale esiste la possibilità che la mafia torni ad alzare la testa.

commenta
0 0

si tratta di un furgone che risulta rubato

Precipita dal viadotto Gurgazzi
Si cercano gli occupanti del mezzo

viadotto-incidente

E’ caccia agli occupanti del furgone precipitato dal viadotto dell’autostrada Palermo – Catania. Il mezzo era stato rubato a Trapani. Gli occupanti potrebbero essere stati sbalzati oppure essere fuggiti prima di buttare giù il furgone

commenta
0 0

rappresenteranno oltre 130mila imprese

Camere di commercio, verranno accorpate quelle di Palermo ed Enna

camera di commercio palermo

Nell’ambito dell’organico progetto nazionale di autoriforma del sistema camerale, nella mattinata odierna, il Consiglio della Camera di Commercio di Palermo, all’unanimità, ha deliberato di accogliere la proposta di accorpamento della Camera di Commercio di Enna, analogamente deliberato dal Commissario dello stesso ente, per dare vita alla nuova Camere di Commercio di Palermo ed Enna.

commenta
0 0

Ora è agli arresti domiciliari

Abusa di una 15enne in macchina
Arrestato giovane nell’Ennese

abusi

La polizia ha arrestato e posto ai domiciliari un giovane di 22 anni che avrebbe costretto una quindicenne a subire un rapporto sessuale. L’episodio si è verificato la scorsa estate in un paese della provincia di Enna.

commenta
0 0

L'udienza dinanzi al gup si terrà il 30 aprile

Abuso d’ufficio, udienza preliminare per il deputato regionale Pd Alloro

mario alloro

E’ stata fissata l’udienza preliminare per discutere il rinvio a giudizio a carico di Mario Alloro, attuale deputato regionale del Pd, per il reato di “abuso d’ufficio aggravato e continuato dalla rilevante gravità del vantaggio patrimoniale” tra il 2007 e il 2009.

commenta
0 0

In servizio all'ospedale Umberto I di Enna

Enna, ortopedico condannato
a due anni per 50 euro

sentenza

Il Tribunale di Caltanissetta, accogliendo la richiesta della Procura, ha condannato per peculato a 2 anni l’ortopedico di San Cataldo Arcangelo Russo.

commenta
0 0

La vittima è di Regalbuto

Perseguita la sua ex: divieto
di avvicinamento per un 35enne

stalking

Il gip di Enna ha vietato a uomo di 35 anni di avvicinarsi alla ex convivente di Regalbuto, perché accusato di maltrattamenti, atti persecutori e di avere minacciato di morte la donna anche davanti ad altre persone.

commenta
0 0

Aveva chiesto 500 euro a un avvocato

Mazzette in tribunale ad Enna
Cancelliere arrestato in flagranza

tribunale Enna

Un impiegato del tribunale di Enna è stato arrestato dai carabinieri per concussione, mentre intascava 500 euro da un avvocato.

commenta
0 0

Droga, operazione ‘Compare’
Dieci persone arrestate nell’Ennese

I carabinieri di Piazza Armerina e della stazione di Barrafranca hanno arrestato, nel corso di un’operazione denominata “Compare”, con l’accusa di traffico di sostanze stupefacenti 10 persone di cui 9 poste ai domiciliari. Sequestrati anche 3 chilogrammi di stupefacenti tra cocaina, hashish e marijuana.

commenta
0 0

Il denaro lo ha trovato per terra sabato mattina

Aveva trovato e restituito 4.350 euro
Piazza Armerina premia nigeriano

denaro

L’immigrato di nazionalità nigeriana Samuel Oladeji Ademokun, 43 anni, sabato mattina a Piazza Armerina aveva trovato per terra 4.350 euro in contanti ma non ne ha approfittato tenendoli per sè. Si è recato dai carabinieri ai quali ha consegnato il denaro che è stato restituito al proprietario.

commenta
0 0

Incastrato dalle intercettazioni audio-video

Abusava dei suoi pazienti minori
Arrestato psicomotricista a Enna

minore

La polizia di Enna ha arrestato uno psicomotricista, originario e residente in un’altra provincia, accusato dei reati di violenza sessuale e corruzione di minorenni. Le vittime erano state affidate all’uomo per essere curate.

commenta
0 0

La denuncia è partita dai genitori dei bambini

Punizioni e violenza fisica
Sospesa insegnante a Enna

scuola materna

Un’insegnante di scuola materna dell’Ennese è stata sospesa per due mesi dall’attività per decisione del Gip Luisa Bruno.

1
0 0

si tratta di Salvatore Gesualdo, 32 anni

Arrestato agente penitenziario
Era al vertice di Cosa nostra a Enna

manette

A parlare di Gesualdo come capo del clan mafioso di Enna sono stati tre collaboratori di giustizia. L’agente di custodia avrebbe cercato anche di imporre la leadership criminale di Cosa Nostra nel Comune di Regalbuto (Enna) a seguito di alcuni summit tenuti con la partecipazione esponenti del clan catanese Cappello.

commenta
0 0

previsto dallo statuto dell'università

Enna, caso ‘laurea che non c’è’
La Kore avvia procedura disciplinare

laurea

Il caso della finta laurea all’Università Kore di Enna, torna a fare parlare di sé. Il rettore Giovanni Puglisi ha predisposto l’avvio del procedimento disciplinare per la studentessa che ha finto di doversi laureare.

commenta
0 0

il caso segnalato dall'ateneo di enna

Invita tutti alla laurea che non c’è
Università Kore avvia indagine

laureati

Un’inchiesta interna è stata aperta dall’Università Kore di Enna su una studentessa iscritta a Giurisprudenza che avrebbe cercato di ingannare i propri familiari facendo loro credere di doversi laureare la scorsa settimana

commenta
0 0

Intervenuti anche 2 Canadair

Brucia sterpaglie in campagna
Anziano ustionato a Nicosia

canadair

Un anziano e’ rimasto ustionato in modo non grave in un incendio di sterpaglie probabilmente da lui stesso appiccato a Nicosia, e poi propagatosi alle campagne circostanti per essere domato solo dopo molte ore.

commenta
0 0

Interrogati due cacciatori

Colpito da fucilata nel suo podere
Forse un incidente di caccia

cacciatori

E’ in prognosi riservata, ricoverato all’ospedale Umberto I di Enna, un pensionato colpito stamane da una fucilata mentre era su un albero, nel suo podere di Calascibetta, a raccogliere la frutta.

commenta
0 0

non lasciateci nella solitudine e nell'abbandono

“Siamo indignati con questa politica”
L’atto d’accusa del vescovo di Nicosia

Mons._Salvatore_Muratore

L’alto prelato si rivolge al prefetto di Enna perché rappresenti la sua protesta allo Stato, alla regione e ai loro vertici

commenta
0 0

Manifestazioni di protesta

Abusive da 20 anni sfrattate famiglie a Barrafranca

senza casa

Una ventina di famiglie, che hanno occupato ormai da anni abusivamente alcune case popolari, sono scese in strada per manifestare contro i provvedimenti di sfratto.

commenta
0 0
serverstudio web marketing e design ©