La donna e' ricoverata al Sant'Elia di Caltanissetta

Tragedia sfiorata a Barrafranca
Aggredisce a coltellate la moglie

ospedale sant'elia di caltanissetta

Un pensionato di 82 anni, Salvatore Siciliano, è stato arrestato dai carabinieri a Barrafranca, in provincia di Enna, dopo aver aggredito a coltellate la moglie Innocenza Leanza di 78 anni. La donna è stata raggiunta da diciannove fendenti che per fortuna non le avrebbero provocato gravi ferite.

commenta
0 0

studiosi università di enna 'sorvolano' l'area

Crollo pilone viadotto Himera
Occhio elettronico ‘studia’ la frana

Crollo pilone viadotto Himera nb

Un occhio elettronico sulla zona interessata dalla frana che ha causato il cedimento del pilone del viadotto Himera sull’Autostrada Palermo-Catania. Gli studiosi dell’Università Kore di Enna stanno sorvolando l’area con una telecamera termica che permette di capire se il fango scivolato a valle verso i piloni autostradali è ancora in movimento oppure ha arrestato la sua corsa.

commenta
0 0

ma le decisioni insieme alle dirigenze locali

Pd, verso il no ad Alessi, ok Crisafulli
Nominata nuova segreteria di Raciti

Fausto Raciti

“Ci siamo resi conto che ancora oggi questo partito non ha forza sufficiente di andare avanti da se’, rischiamo di tornare nella palude dalla quale siamo usciti”. Il segretario del Pd siciliano, Fausto Raciti prepara la festa dei democratici ma affronta soprattutto i grandi nodi in vista delle amministrative a iniziare dai punti di crisi del sistema: Agrigento ed

1
0 0

l'ex senatore pd intervistato da klaus davi

Non solo elezioni amministrative
Stoccate di Crisafulli a Pif e Crocetta

crisafulli

Da ombelico della Sicilia a centro del dibattito politico nazionale. Enna, e le elezioni amministrative agitano il centro sinistra siciliano

commenta
0 0

realizzato dal ciser di palermo

Turismo, nell’Ennese l’itinerario
sulle vie dei mulini ad acqua

grotteviacarcere

L’itinerario, racchiuso in un catalogo multimediale reperibile sul sito www.leviedeimulini.it, si snoda infatti fra i comuni di Leonforte, Calascibetta, Aidone, Nissoria e Piazza Armerina con una guida completa di tutte le attrattive paesaggistiche, architettoniche e gastronomiche, e conduce per mano il turista alla scoperta della vecchia civiltà contadina.

1
0 0

realizzato con tecnologia Rexroth

All’Università di Enna in funzione uno dei più grandi simulatori sismici

SAMSUNG CSC

Il Centro di Ricerca LEDA si occuperà dell’analisi dinamica in generale ed in particolare dell’analisi di strutture civili sottoposte a sollecitazioni sismiche. Bosch Rexroth Italia, vincitore della gara d’appalto per equipaggiare e attrezzare l’intero laboratorio di dinamica sperimentale, si è occupata della progettazione e realizzazione di due simulatori sismici.

commenta
0 0

A breve sarebbero dovuti iniziare i lavori

Crolla altro tratto della Panoramica
Blackout nella rete telefonica a Enna

panoramica di enna

Nel tardo pomeriggio di ieri è crollato un altro pezzo della Panoramica di Enna, il tratto della strada provinciale 28 che dal bivio Kamuth porta al cuore della città, in piazza Garibaldi.

commenta
0 0

57 anni, è già deputata nazionale

Elezioni amministrative, ad Agira il Pd candida Maria Greco

maria greco

Maria Greco è nata ad Agira nel 1958. Laureata in giurisprudenza, avvocato patrocinante in Cassazione è stata eletta deputato nazionale in Sicilia per il Pd il 24-25 febbraio 2013. Ha ricoperto nel passato la carica di consigliere comunale. Per il suo impegno nel sociale e a favore della legalità è stata insignita con numerosi riconoscimenti.

commenta
0 0

la sentenza del tribunale di enna

Il segreto vale anche per i pubblicisti
Non rivelarono fonte: assolti cronisti

sentenza

Il tribunale di Enna, dopo quasi 4 anni, ha assolto “perché il fatto non sussiste” i giornalisti Jose’ Trovato e Giulia Martorana. L’Unione cronisti  ha espresso soddisfazione per la decisione che riafferma il principio per cui tutti i giornalisti si possono avvalere del segreto professionale, compresi i pubblicisti.

commenta
0 0

L'esercizio si trova a Piazza Armerina

Frode fiscale, sequestrati beni
per 750 mila euro a gioielleria

guardia di finanza

Beni mobili ed immobili per un valore di 750 mila euro sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Enna nei confronti della titolare di una gioielleria di Piazza Armerina che avrebbe effettuato operazioni ‘in nero’ senza denunciare al fisco 2 milioni di euro di incasso e avrebbe evaso l’Iva per circa 220 mila euro.

commenta
0 0

oggi l'inaugurazione del centro per immigrati

Immigrazione, nasce Commissione
per rifugiati ad Enna

++ Immigrazione: somali raccontano, tre donne morte ++

Il centro aperto in via Orfanatrofio, a pochi passi dal Duomo, nei locali dell’ex Coreco, fornira’ assistenza sanitaria, legale, burocratica nel disbrigo pratiche fornendo anche informazioni sul mondo del lavoro. E sempre lo stesso stabile accogliera’ la commissione per il riconoscimento della protezione internazionale, la quarta in Sicilia dopo Trapani, Catania e Siracusa.

commenta
0 0

Lo rende noto l'Anas

Frana sulla statale 120 fra Troina
e Cesarò: strada chiusa

frana

A causa di una frana e’ stata chiusa, provvisoriamente al traffico, in entrambe le direzioni, la statale 120 “Dell’Etna e delle Madonie”, all’altezza del km 155,300, tra i Comuni di Troina e Cesaro’, tra le province di Enna e Messina.

commenta
0 0

verso le elezioni amministrative 2015

Crisafulli candidato sindaco a Enna?
L’ala renziana alza le barricate

mirello-crisaulli

All’ex senatore, che del Pd di Enna è sempre stato una sorta di plenipotenziario, è stato chiesto da più parti di impegnarsi direttamente o semmai individuare un nome che possa mettere d’accordo tutti. O quasi. Pare, infatti, che l’ala renziana non gradisca l’ipotesi.

commenta
0 0

non si trovano le chiavi, attesa di 20 minuti per infartuato

Sanità, tragedia sfiorata a Leonforte: “Ora controlli in tutte le elipiste”

elisoccorso1-400x215

L’attesa delle chiavi che permettessero l’apertura del cancello è stata interminabile (è durata circa 20 minuti) e soprattutto vana. Le chiavi (che non venivano tenute in ospedale, ma al Comune, distante oltre un chilometro) non sono infatti arrivate perché nessuno avrebbe avvertito per tempo il dipendente del Comune che le teneva in custodia.

commenta
0 0

Arrestato il proprietario della villa

Droga party nell’Ennese organizzato attraverso Facebook

facebook

Si erano dati appuntamento su Facebook per un rave party a base di musica e droghe in una villa nelle campagne di Assoro, di Enna. I carabinieri hanno fatto irruzione alle due e mezza di notte, dopo avere appreso dell’iniziativa proprio attraverso i social network, dove l’evento era stato pubblicizzato segnalando la presenza di numerosi dj e la possibilità di consumare sostanze alcoliche e stupefacenti.

commenta
0 0

a presentarla il M5S

Enna e Agrigento senza Registro tumori, interrogazione all’Ars

laboratorio

Sette province su nove in Sicilia li hanno già predisposti, eppure nei territori di Agrigento ed Enna i Registri tumore sono tuttora assenti all’appello. Il deputato dell’Agrigentino all’Ars Matteo Mangiacavallo interroga, ancora una volta, il governo regionale.

commenta
0 0

deviazione del traffico a leonforte

Caduta massi, chiusa la strada
statale 121 nell’Ennese

Operai_anas

La strada statale 121 “Catanese” e’ provvisoriamente chiusa al traffico a causa del pericolo di caduta massi in localita’ Stazione di Pirato, nel comune di Leonfonte (km 87), in provincia di Enna. Lo rende noto l’Anas. Il traffico e’ deviato sulla viabilita’ secondaria con indicazioni in loco.

commenta
0 0

Gli operai hanno lavorato per un giorno e mezzo

Riaperto al traffico il tratto della Palermo Catania chiuso per frana

galleria

L’Anas comunica che è stato riaperto il tratto dell’autostrada A19 “Palermo–Catania”, in direzione Catania, dal km 103,500 al km 120,000, tra Caltanissetta ed Enna.

commenta
0 0

Di notte non resta nessuno in reparto

Enna, un medico per turno in reparto
Chiude Ortopedia all’Umberto I

ospedale

Sospese tutte le operazioni nel reparto di Ortopedia all’Umberto I di Enna. Garantite solo emergenze e consulti ambulatoriali. Di fatto il reparto è chiuso.

commenta
0 0

Altre otto persone risultano indagate

Furto di rame, smantellata banda
che operava in tutta l’isola : 5 arresti

rame

In Sicilia un’operazione della Procura della Repubblica di Enna ha consentito di disarticolare l’organizzazione che, tra il 2013 e il 2014, avrebbe compiuto numerosi furti di rame a danno della Società Enel distribuzione spa, in diverse provincie della Sicilia. Nell’ambito della stessa inchiesta sono stati arrestati stanotte cinque rumeni dai carabinieri della Compagnia di Nicosia.

commenta
0 0

Il cedimento e' avvenuto durante una festa

Crolla solaio del salone parrocchiale
a Barrafranca: sette i feriti

barrafranca

La Procura di Enna ha aperto un’inchiesta per accertare le cause del crollo del solaio in un salone parrocchiale di Barrafranca, in provincia di Enna, dove sono rimaste ferite 7 persone. Gli accertamenti sono stati affidati ai carabinieri.

commenta
0 0

i danni maggiori nel palermitano, ennese e nisseno

Il maltempo flagella la Sicilia: fiumi esondati, frane ed edifici crollati

Frana Cozzo serronello

Ieri e oggi gli interventi dei vigili del fuoco sono stati numerosissimi, soprattutto per alberi sradicati finiti su strade e in un caso a Enna Bassa su una vettura, mentre oggi l’emergenza si e’ spostata nell’area industriale della Valdittaino, dove al momento sono in funzione le idrovore dei vigili in un capannone industriale completamente allagato.

commenta
0 0

verrà presentato a expo 2015

Pesca, nasce portale sulla Sicilia
300 aziende on line

KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

Oggi C2P3.it e’ diventato una realta’ grazie alla tecnologia messa a rete da un gruppo di giovani esperti di una societa’ informatica di Enna, la “K2 innovazione”, nel progetto, coordinato dal Distretto per la Pesca di Mazara del Vallo, che sara’ presentato a fine maggio ad Expo 2015 nel Cluster Bio Mediterraneo.

commenta
0 0

a palermo dal 25 al 27 giugno

A giugno in Sicilia
il Festival del Lavoro

consulenti del lavoro

Il presidente nazionale dei consulenti del lavoro, Marina Calderone, parlando sul Jobs Act oggi a Pergusa (Enna) agli iscritti della Sicilia, ha chiesto al governo nazionale di “non posticipare per ragioni elettorali, ma anzi di anticipare i tempi dei decreti di riforma del collocamento e di quelli attuativi su tutele crescenti e sgravi”.

commenta
0 0

E' stata soccorsa e portata in ospedale dai finanzieri

Va in ospedale per partorire e rimane bloccata in una tormenta di neve

tormenta di neve

Una donna tunisina incinta e in preda alle doglie e’ rimasta bloccata da una tormenta di neve sull’auto dei familiari che la stavano accompagnando all’ospedale Umberto I a Enna bassa ed e’ stata soccorsa dalla Guardia di finanza.

commenta
0 0

lavori anche sulla A19 palermo-catania

Rifacimento strade siciliane, l’Anas pubblica tre bandi da 2,5 milioni

palermo-catania

L’Anas ha pubblicato oggi sulla Gazzetta Ufficiale, tre bandi di gara per lavori sulle strade statali siciliane, tra le province di Palermo, Trapani, Agrigento, Messina, Enna e Caltanissetta, per un importo complessivo di oltre 2 milioni di euro.

commenta
0 0

dubbi di validità sul contratto

Disboscamento nel Nisseno
ed Ennese: “Caleca fermi tutto”

disboscamento

Il gruppo parlamentare del M5S stelle all’Ars non abbassa la guardia sul disboscamento selvaggio nel Nisseno e nell’Ennese e, in attesa di sentire l’assessore in terza commissione (che su richiesta del M5S affronterà la questione in trasferta a San Cataldo i primi di febbraio), lancia un appello per accelerare lo stop all’abbattimento degli alberi in un grosso spicchio del centro Sicilia.

commenta
0 0

la nota dell'assessore regionale all'agricoltura

Disboscamento Dittaino, la parola passa all’Avvocatura di Stato

disboscamento

L’Assessore regionale dell’Agricoltura Nino Caleca ha chiesto all’Avvocatura dello Stato di valutare l’azione di nullità del contratto sottoscritto nel 2007 con la Società Biomasse Sicilia S.p.A. avente ad oggetto il taglio di biomassa legnosa da terreni del demanio forestale ricadente nelle province di Caltanissetta ed Enna.

commenta
0 0

a presentarla il M5S

Disboscamento nel Nisseno
ed Ennese, mozione all’Ars

S

Il gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle all'Ars chiede interventi all'esecutivo per stoppare al più presto “l'incredibile scempio che si sta consumando nelle aree boschive del Nisseno e dell'Ennese, dove – complice un vergognoso accordo tra privati (la Sper Spa) e Regione – è partito un piano che prevede il disboscamento di 10 mila ettari di terreno nei prossimi 10 anni”.

commenta
0 0
serverstudio web marketing e design ©