non lasciateci nella solitudine e nell'abbandono

“Siamo indignati con questa politica”
L’atto d’accusa del vescovo di Nicosia

Mons._Salvatore_Muratore

L’alto prelato si rivolge al prefetto di Enna perché rappresenti la sua protesta allo Stato, alla regione e ai loro vertici

commenta
0 0

Manifestazioni di protesta

Abusive da 20 anni sfrattate famiglie a Barrafranca

senza casa

Una ventina di famiglie, che hanno occupato ormai da anni abusivamente alcune case popolari, sono scese in strada per manifestare contro i provvedimenti di sfratto.

commenta
0 0

richiesta verifica a crocetta e borsellino

Commissario Asp Enna ‘latitante’
La denuncia di Articolo 4

Medico-Ambulatorio_s

“La sanità ennese che pure si avvale di grandi professionalità sanitarie e parasanitarie vive un momento di vero e proprio disastro. Non vengono fatte le necessarie sostituzioni del personale assente, manca ogni tipo di fornitura sanitaria ed il personale medico, anche quello d’eccellenza, non è messo in condizione di operare correttamente e tutto questo avviene per mancanza assoluta di programmazione delle risorse umane ed economiche”.

commenta
0 0

La segnalazione è partita dai funzionari dell'Inps

Fisco, Guardia di finanza scopre
tre aziende agricole ‘fantasma’

guardia di finanza

La guardia di Finanza di Enna ha scoperto tre aziende agricole ‘fantasma’ con sede legale ad Adrano.

commenta
0 0

A quanto pare soffriva da tempo di depressione

Enna, medico si impicca
nel vano caldaia del suo balcone

suicidio

Dopo la denuncia di scomparsa di un medico sessantenne da parte dei familiari, la polizia lo ha cercato dappertutto, ma l’uomo si era impiccato nel vano caldaia del balcone del suo appartamento.

commenta
0 0

a villarosa

Muore mentre brucia sterpaglie

fiamme

Un uomo di 46 anni è morto mentre dava fuoco alle sterpaglie in campagna di sua proprietà nel territorio di Villarosa, in provincia di Enna. La vittima era originaria del paesino, ma danni viveva a Milano.

commenta
0 0

Asportato da una centrale di energia elettrica

Sul furgone 90 chili di rame
Arrestate tre persone a Nicosia

rame

Carabinieri di Nicosia hanno arrestato in flagranza di reato tre persone accusate di furto di rame aggravato in concorso.

commenta
0 0

Chiuso anche un tratto della strada statale 640

Bomba d’acqua sulla Sicilia centrale
Ferrovia interrotta per una settimana

danni ferrov ia

Dopo Catania il maltempo tocca la Sicilia centrale. Interrotti i collegamenti fra Caltanissetta ed Enna. danni alla linea ferrata che non sarà ripristinata prima di una settimana. interrotta anche la strada statale

commenta
0 0

Ora è agli arresti domiciliari

Guasto al tablet e picchia i familiari
Arrestato disoccupato nell’Ennese

carabinieri

Picchiava moglie e figli da anni il disoccupato di 44 anni arrestato dai carabinieri a Troina. L’ennesima escalation di violenza, secondo quanto si apprende, è stata scatenata dal guasto del tablet che l’uomo stava adoperando: si è scagliato contro il figlio di 14 anni, spingendolo contro una parete e colpendolo alla testa con lo stesso apparecchio.

commenta
0 0

Trovata durante gli scavi in un cantiere

Scoperta una tomba
del periodo pre-greco ad Agira

tomba

Una tomba del periodo pre-greco, risalente ad oltre duemila anni fa, è venuta alla luce ad Agira, nell’Ennese, durante scavi in un cantiere edile, i cui lavori sono stati sospesi dalla Guardia di finanza.

commenta
0 0

dell'animale abbandonato si sono perse le tracce

Pietraperzia, cane legato al guard rail
Di lui resta solo una corda

corda-abbandono

I cittadini hanno segnalato ai carabinieri della locale stazione la presenza di un cane di piccola taglia, legato con una corda al guard rail di una delle strade di ingresso al paese. Ne dà notizia geapress.org. Gli agenti, insieme alla Lida, sono intervenuti raggiungendo il posto dell’avvistamento. Non hanno trovato il cane, come speravano, ma soltanto la corda che lo ha tenuto stretto per ore sotto il sole cocente, insieme a diversi ciuffi di pelo.

commenta
0 0

Detenevano anche armi illegalmente

Sorpresi a cacciare in zona interdetta
Tredici denunce a Enna

cacciatori

I Forestali hanno sorpreso alcuni cacciatori, che avevano acquistato un “pacchetto turistico” che comprendeva anche la caccia in aree “cinologiche”, in cui ogni attività venatoria è interdetta.

3
0 0

La piantagione era nascosta tra i rovi

Sessantasette piante di cannabis
Arrestati due cugini nell’Ennese

marijuana

Due cugini, Luigi Lupica Spagnolo, di 34 anni, e Vito Lupica Spagnolo, di 49, sono stati arrestati dai carabinieri della compagnia di Nicosia perché sorpresi nelle campagne di Ragalbuto a prendersi cura di una piantagione di cannabis indica composta da 67 piante alte oltre 4 metri l’una.

commenta
0 0

In manette è finito Emanuele Trovato Saluzzo

Colpi di posacenere al nonno
Arrestato 22enne di Nicosia

arresto

Al culmine di un litigio ha aggredito il nonno a colpi di posacenere. I carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato il disoccupato Emanuele Trovato Saluzzo, 22 anni di Nicosia , accusato di “lesioni personali aggravate”.

commenta
0 0

l'incendio è attivo da 24 ore

Paura per un incendio a Nicosia
Altre case evacuate nella notte

incendio boschivo

Ancora attivo l’incendio a Nicosia in provincia di Enna, che brucia da domenica e ieri ha provocato ingenti danni. All’alba sono ripresi i lanci effettuati dai Canadair nella zona di monte San Giovanni, che è stato totalmente devastato dalle fiamme, oggi attive sul versante est. La prima stima è di oltre 500 ettari percorsi dal

commenta
0 0

Intervenuti anche pompieri e forestali

Vasti incendi in Sicilia
Mezzi aerei in azione

canadair

Da ieri un vasto incendio sta mandando in fumo ettari di boschi e macchia mediterranea a Nicosia, in provincia di Enna. Roghi anche in località Montedolce, a Castiglione di Sicilia, nel catanese, e ad Alicudi, nell’arcipelago delle Eolie.

commenta
0 0

Maltrattava la sua famiglia da mesi

Violento con i familiari: internato in ospedale psichiatrico giudiziario

ospedale psichiatrico giudiziario

Maltrattava da mesi i familiari picchiandoli e facendoli vivere nel terrore. Un ventottenne ennese, C.P. è stato sottoposto a misura di sicurezza con l’accusa di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali resistenza a pubblici ufficiali, danneggiamento di autovettura della polizia di stato, violazione di domicilio e minacce gravi.

commenta
0 0

Le piante sequestrate saranno incenerite

Scoperta una piantagione di cannabis nell’Ennese

marijuana

La Guardia di finanza di Nicosia ha individuato una piantagione di cannabis indica in una zona nel territorio del comune di Troina. La coltivazione, perfettamente mimetizzata fra gli arbusti e la vegetazione naturale, ospitava 28 piante, molte delle quali giunte ad un’altezza superiore ai due metri e già pronte per la raccolta.

commenta
0 0

Quattordici gli indagati per ricettazione

Furti in negozi di telefonia
Indagati 4 giovani di Vittoria

telefonia

E’ di quattro indagati per furto aggravato in concorso e di 14 per ricettazione il risultato delle indagini compiute dalla Polizia per tre furti messi a segno tra i mesi di dicembre 2013 e maggio 2014 ai danni di negozi di telefonia tra Enna e Piazza Armerina, nell’Ennese.

commenta
0 0

chiesta la revisione della procedura e pensionamenti

No al licenziamento di 100 vigilantes
Battaglia a Palermo fra Ksm e Uil

metronotte

No ai cento licenziamenti prospettati dalla Ksm, azienda del settore della vigilanza privata che in Sicilia conta migliaia di addetti. E’ battaglia, a Palermo, fra la più grande azienda siciliana del settore della vigilanza ed i sindacati. Il licenziamento di 100 guardie giurate era stato annunciato diversi mesi fa dopo che la Ksm aveva perso

commenta
0 0

Prende il posto di Carmelo Turco

Marco Venturi è il nuovo presidente
di Confindustria Centro Sicilia

marco venturi

L’imprenditore nisseno Marco Venturi, 51 anni, geologo, è il nuovo presidente reggente di Confindustria Centro Sicilia. Venturi guiderà quindi l’associazione che raggruppa gli imprenditori delle province di Caltanissetta, Enna e Agrigento, dopo la recente riorganizzazione territoriale.

commenta
0 0

Racconta spezzoni di vita quotidiana

Enna, i detenuti realizzano
il video ‘Happy dentro’

I detenuti del carcere di Enna protagonisti del video sulle note di “Happy” il tormentone di Pharrell William che ha fatto il giro del Web. Si tratta del primo video di questo genere realizzato dentro un carcere italiano.

commenta
0 0

Scoprire la Sicilia nelle sue tradizioni città dopo città

Karasicilia promuove il folkore siculo
Festività e sagre ad Enna

SICILIA E TRADIZIONI

Karasicilia si occupa di raccogliere gli eventi più significativi di tutta quanta la nostra Sicilia, per promuoverne i principali, storici ed imperdibili eventi. Una raccolta che include date, curiosità e luoghi più suggestivi di tutta la nostra terra.

commenta
0 0

Pubblico e privato per incentivare il turismo

Turismo, Unpli Sicilia mette in rete Comuni, Pro Loco, Consorzi

Mettere in rete oltre 100 attori, fra Comuni, Pro Loco, Consorzi di tutela, aziende di produzioni (biologiche e tipiche), agenzie di viaggio e tour operator per promuovere lo sviluppo turistico nel comprensorio di Enna, Caltanissetta e Catania.

commenta
0 0

arrestate due persone

La marijuana sotto il frutteto:
scoperta una piantagione a Centuripe

marijuana

Controlli antidroga nei territori a confine tra le province di Catania ed Enna. Ieri gli agenti della squadra mobile ennese in collaborazione con i commissariati di Adrano e Leonforte, coordinati dal sostituto procuratore di Enna, Francesco Rio, hanno scoperto nelle campagne di Centuripe una piantagione di marijuana ed arrestato due persone. Le piante, circa un

commenta
0 0

Ritenuto vicino al capo del clan mafioso locale

Intimidazioni ad un carabiniere
Arrestato imprenditore nell’Ennese

carabinieri

Avrebbe ordinato per due volte il danneggiamento della macchina di un carabiniere che aveva “osato” eseguire dei controlli in un cantiere.

commenta
0 0

Ai domiciliari sono finiti padre e figlio

Difende la fidanzata da molestie e viene aggredito con un’accetta

accetta

Reagisce alle pesanti avances rivolte alla sua fidanza e viene aggredito con un’accetta. E’ accaduto nella tarda serata di ieri a Gagliano Castelferrato, nell’Ennese.

1
0 0

L'anziano è ricoverato nell'ospedale Umberto I

Riduce il padre in fin di vita per soldi
Arrestato 35enne nell’Ennese

ospedale

Ha aggredito il padre, Vito Meli, 69 anni, con pugni al volto, all’addome ed al torace e lo ha ridotto in fin di vita perché non ha voluto cedere all’ennesima richiesta di denaro. E’ avvenuto la notte scorsa a Regalbuto.

commenta
0 0

Sgominato gruppo criminale di Leonforte

Estorsioni, inchiesta ‘Homo novus’
Tre arresti nell’Ennese

polizia

La polizia, su richiesta della Dda di Caltanissetta, ha eseguito tre ordinanze di custodia cautelare nell’ambito dell’inchiesta su mafia ed estorsioni “Homo novus” che a settembre 2013 ha sgominato un gruppo criminale di Leonforte.

commenta
0 0

Si trovavano in quella zona per un'esercitazione

In fiamme bosco nell’Ennese
In azione militari dell’esercito

incendio

Un incendio divampato in una vasta area di un bosco di pini e eucalipti a Villarosa è stato circoscritto e domato da genieri del 4/o reggimento dell’esercito di stanza a Palermo che erano nell’Ennese per un’esercitazione.

commenta
0 0
serverstudio web marketing e design